Lepidoptera Nel regno delle farfalle ed altre meravigliose creature...           IT       EN  














 
..:  ’Nel mondo delle farfalle’ al MAV di Ercolano!!!                
      11 febbraio 2012

Il MAV (Museo Archeologico Virtuale) di Ercolano è lieto di presentare il Museo “Lepidoptera – Nel mondo delle farfalle” ideato e realizzato da Antonio Festa. A partire dal 17 Febbraio e fino a 3 Giugno sarà possibile visitare, presso la sede del MAV, circa 60 metri lineari di esposizione di farfalle in teche e suggestionarsi alla presenza di splendidi esemplari vivi contenuti nella “Butterfly House” che sarà allestita all'interno di una serra-voliera di circa 40 metri quadrati.

Fin dal loro ingresso nell'area espositiva del Museo, i visitatori avranno la sensazione di immergersi nei meravigliosi e lussureggianti habitat delle foreste tropicali  di Asia , Africa e Centro-Sud America, splendidamente rappresentati da centinaia di esemplari conservati in scatole entomologiche ed accompagnati da esaurienti didascalie. Una sensazione da vivere per emozionarsi di fronte alla incredibile biodiversità dell'affascinante e vasto mondo dei Lepidotteri.

Un gigantesco modello 3-D riproducente tutte la morfologia delle farfalle in maniera perfetta introdurrà alla visita guidata e sarà un validissimo strumento didattico per capire come sono fatti, da vicino, questi meravigliosi insetti.

Nella “Butterfly House” lo stupore e la curiosità della visita introduttiva si trasformeranno in puro coinvolgimento sensoriale ed emotivo: nella serra, infatti, verrà ricreato un vero e proprio “angolo tropicale”, dove meravigliose farfalle di svariate specie potranno essere ammirate dal vivo mentre volano leggere, si nutrono, si corteggiano, si accoppiano, e non di rado si posano delicatamente sul volto, sulle mani o sugli indumenti dei visitatori, che a quel punto avranno la sensazione di trovarsi nell'Eden…

Vedere volare davanti ai propri occhi splendide specie quali l' Idea Leuconoe delle Filippine, definita “Aquilone di carta” per la leggiadria quasi ipnotica del suo volo, la Morpho Peleides del Costa Rica, con le sue ali di uno sgargiante blu metallizzato, la Papilio palinurus e le sue meravigliose ali screziate di verde smeraldo, la Caligo eurilochus, detta “Farfalla-civetta” per via dei grossi occhi perfettamente disegnati sulle sue ali che ricordano in maniera impressionante quelli dell'uccello da cui prende il nome,  o toccare con mano esemplari vivi della Farfalla cobra, l'Attacus atlas, che con i suoi 30 centimetri di apertura alare viene ritenuta a ragione la più grande farfalla esistente, è una sensazione  unica ed irripetibile che consigliamo vivamente, in quanto altamente educativa sia per le scuole che per tutte le altre fasce di pubblico. Ma le farfalle potranno essere osservate dal vivo anche sottoforma di uovo, bruchi intenti a nutrirsi o a tessere il proprio bozzolo di seta o crisalidi in incubazione che, come per incanto, potranno regalare l'impagabile e magico spettacolo di schiudersi davanti agli occhi increduli dei visitatori.

Siete tutti invitati, quindi, ad entrare con entusiasmo e fanciullesco stupore  “nel mondo delle farfalle”…

 

Per info e prenotazioni:

MAV: www.museomav.it; 081 19806511;

E-mail: prenotazioni@museomav.it

Antonio Festa: www.lepidoptera.it; 349-7483006;

E-mail: info@lepidoptera.it

 









Allegati:
 LOCANDINA ERCOLANO.JPG
Link:
 www.museomav.it
 
 
Area riservata  Reserved

Username


Password



Registrati ora per ricevere la newsletter!!!










 
Visitatori: 173059